Guido Di Fidio



Guido Di Fidio nasce a Trinitapoli, in provincia di Foggia, nel 1924. Vive e lavora a Bergamo.
Dal 1946 al 1970, vive a Milano, dove studia con Marino Marini all'Accademia di Brera. Nel 1954, con una borsa di studio va a Parigi, sotto la guida di Ossi P Zadkine. Insegna al Liceo Artistico di Bergamo, che dirige dal 1986 al 1990. Negli anni '50 e '60, è vicino agli artisti della figurazione milanese e del Realismo Esistenziale e successivamente, dopo alcuni anni di ripensamenti e di ricerca solitaria, approdava a un realismo simbolico, mai disgiunto da un forte impegno per la società civile. Ha ottenuto il premio Città di Milano nel 1953 e altri premi a Milano, Roma, Brescia. È stato il primo dei classificati al concorso bandito dal Comune di Milano per una fontana monumentale in piazza Piemonte, nel 1959. Ha eseguito la facciata scolpita di una casa d'abitazione a Milano, nel 1964 ed ha lavorato a Montreal, con una borsa del Canada Council, nel 1968 e nel 1969.

 

Mostre personali:
1958, Galleria S. Fedele, Milano - 1965, Galleria 32, Milano - 1966, Galleria Il Vaglio, Firenze; Galleria Benedetti, Legnago; Galleria La Sfera, Modena - 1966/1968, Galleria Il Ponte, San Giovanni Valdarno - 1967, Galleria Il Fondaco, Bergamo -1968, Galleria Rinascita, Milano - 1969, Galerie Libre, Montreal (Canada) - 1970, Galleria L'Agrifoglio, Milano - 1975, Galleria Fumagalli, Bergamo - 1977, Studio Di Gennaro, Milano; Galleria La Sfera, Modena - 1979, Centro S. Bartolomeo, Bergamo - 1981, Galleria L'Arco, Como - 1985, La Bottega del Quadro, Bergamo - 1993, mostra antologica alla ex chiesa della Maddalena e al Centro S. Bartolomeo, Bergamo - 1994, Galleria Nuovo Aleph, Milano - 1997, Schloss Kromsdorf, Weimar; Galerie von Rathaus von Treptow, Berlino - 1998, University Gallery, Galway (Irlanda).

Mostre collettive:
1956, Biennale di Venezia; Quadriennale di Roma - 1957, Biennale di Carrara - 1965/1966/1967, Premio Suzzara - 1975/1994, Triennale di Incisione alla Permanente di Milano - 1977, Grafici Italiani a Ljubliana - 1994, Reale e Immaginario, Cremona - 1995, Mostra del Bronzetto, Padova; Le Ragioni della Libertà, Milano - 1997, Figurazione alla Permanente di Milano - 1998, Incisione Italiana, Weimar.

Bibliografia:
1958, Mario De Micheli, Scultura Italiana deI 900, Schwarz, Milano - 1975, "L'Opera Grafica", catalogo della Grafica Uno di Giorgio Upiglio, Milano - 1984, "Giulio Trasanna", cartella di poesie di G. Trasanna e di incisioni di autori vari, edizioni Il Ponte - 1991, Giorgio Di Genova, Storia dell' Arte Italiana del 900, edizioni Bora, Bologna - 1993, "Guido Di Fidio", monografia a cura di Marcello Venturoli e Franco Loi, Bergamo - 1994, "Arbur", 15 poesie di Franco Loi con 7 incisioni di Guido Di Fidio, Bergamo; Mario De Micheli, Catalogo della scultura italiana n.10, G. Mondadori, Milano.

Si sono interessati alla sua opera, fra gli altri:
A. Andreotti, F. Borio, G. Candela, A. Capper, A. Carbé, E. Cassa Salvi, A. Cossu, S. Danese, R. De Grada, M. De Micheli, G. Di Genova, M.G. Dilemmi, A. Dragone, R. Federici, S. Galimberti, G. Kaisserljan, L. Lazzari,L. Leonelli, M. Lepore, F. Loi, M. Monteverdi, A. Natali, A. Negri, M. Novi, G. Pandini, F. Passoni,M. Portalupi, M.G. Recanati, S. Severi, G. Seveso, M. Spina, N. Terriault, G.Trasanna,R. Usiglio, M. Valsecchi, M. Venturoli.

Volo di uccelli
Il pannello eseguito a Casoli nel 2000 rappresenta alcuni uccelli in volo, gabbiani e corvi. I gabbiani e i corvi sono spesso antagonisti e l'aggressività di quasi tutti gli uccelli è evidentemente fuori discussione, al di là di viete romanticherie o sovrastrutture liriche (Hitchcock ha capito bene questo aspetto nel suo film). L'aver scelto gli uccelli come soggetto che spesso ritorna (ma non solo) nelle mie opere è una precisa scelta simbolica di aspirazione alla libertà, pur in presenza di difficoltà e di lotta. La libertà di cui parlo, quella per cui vale la pena di combattere, è, naturalmente, quella dei principi superiori, quella di cui non si discute, "le non scritte leggi degli dei" come le chiama Antigone.

Guido Di Fidio